Accedi al portale

Accesso utente

Registrati

Mettiamoci la faccia

Piano territoriale di coordinamento provinciale

Di cosa si tratta: 

Il Piano territoriale di Coordinamento della provincia di Sondrio (PTCP) costituisce lo strumento mediante il quale la provincia detta le linee di governo del paesaggio e del territorio della Valtellina e Valchiavenna, secondo la configurazione delineata dagli artt. 15 e 18 della legge regionale 11 marzo 2005 , n. 12 e s.m.i..

Il Piano, redatto nel rispetto degli indirizzi degli strumenti di pianificazione regionale, persegue l’obiettivo di favorire lo sviluppo sostenibile del territorio mediante linee di orientamento e prescrizioni nei confronti dei processi di sviluppo socio economico delle popolazioni su di esso insediate, secondo criteri di sostenibilità e di tutela e valorizzazione dei caratteri storico-culturali delle popolazioni della Valtellina e Valchiavenna.

Il PTCP è ispirato ai principi di collaborazione tra gli Enti Pubblici e con tutte le espressioni della società civile, al fine della concreta applicazione dei principi di sussidiarietà, di flessibilità e condivisione delle scelte. (art. 1 delle Norme di attuazione del PTCP – “Principi generali”)